Stato: Archiviata
5 ottobre 2018

Rowing Regatta: il Politecnico vince tutto


Il Politecnico di Torino, per il terzo anno consecutivo, ha vinto la Rowing Regatta: entrambi gli equipaggi, sia quello maschile che quello femminile, hanno battuto gli avversari dell’Università degli Studi di Torino. Siamo ormai giunti alla XXII edizione della sfida a remi ormai storica che si disputa tutti gli anni tra gli Atenei: un evento che quest’anno è stato inserito nel programma dell’Ottobre Remiero Piemontese, che la Federazione Italiana Canottaggio, con l’ausilio dell’Assessorato allo Sport della Regione Piemonte, ha promosso per celebrare i 130 anni di canottaggio della Federazione.

Dopo la benedizione delle imbarcazioni presso il Rettorato dell’Università e la consueta sfilata lungo via Po, il Politecnico ha trionfato nel 4 di coppia per le ragazze, tre manches subito conquistate, seguite dagli otto ragazzi, due manches su tre contro UniTo. “ Una performance eccezionale: questi giovani studenti si sono fatti valere in ambito sportivo e hanno dimostrato che si può studiare ingegneria e non solo praticare uno sport, ma eccellere anche in questo. Soprattutto le ragazze, che sono iscritte a corsi ingegneristici, sono un simbolo di quella parità di genere che troppo spesso manca e che sempre dovremmo promuovere” ha commentato Guido Saracco, Rettore del Politecnico di Torino che, dalla riva dei Murazzi torinesi, ha tifato con la Prorettrice dell’Università degli Studi di Torino Elisabetta Barberis e il Presidente del CUS Riccardo D’Elicio, insieme a una folla istituzionale e di curiosi o appassionati.

Complimenti quindi a Eleonora Carpino, Ingegneria Fisica, Laura Marchetti, Ingegneria Del Cinema, Bianca Saffirio e Silvia Crosio, Ingegneria Meccanica; e a Riccardo Italiano, Ingegneria Civile, Achille Benazzo, Alberto Vincenti, Ingegneria Dell’autoveicolo, Alberto Martino, Ingegneria Energetica, Lorenzo Galano, Ingegneria dell’autoveicolo, Andrea Cavallero, Ingegneria dell’autoveicolo, Filippo Fornara, Andrea Carando, Ingegneria Meccanica.