Our Team

PolitoSport è il progetto con cui l’Ateneo intende valorizzare le potenzialità dello sport universitario come strumento efficace e trasversale di formazione, ricerca, innovazione e di miglioramento del benessere e dell’esperienza universitaria.

Perché lo sport al Politecnico di Torino vuol dire: inclusione sociale, integrazione, superamento barriere ideologiche, parte integrante dell’esperienza universitaria, fattore di socialità, aggregazione, senso di appartenenza, identità, brand, stili di vita sani e sostenibili.

Coesione, spirito di appartenenza, gioco di squadra.
Anche il team di PoliTOSport lavora insieme per raggiungere i risultati e vincere il risultato più importante: permettere a tutte le studentesse e gli studenti del Politecnico di praticare sport.

Chi fa parte del team PoliTOSport?

Marco Barla, Referente del Rettore per le attività sportive

Professore Associato al DISEG, il suo legame con lo sport lo deve alla passione per la pallacanestro che lo ha visto coinvolto a 360°. Prima con l’Auxilium Agnelli di Torino, come giocatore e allenatore, poi al Tam Tam ASD dove è stato allenatore e Presidente per 15 anni. Convinto da sempre della capacità educativa dello sport di squadra, ha privilegiato le categorie giovanili, accompagnando la formazione di moltissimi atleti. Un’esperienza sportiva che vede anche una parentesi da arbitro federale e una lunga esperienza dirigenziale. Appartiene da qualche anno alla temibile categoria dei ‘genitori di figli sportivi’.

Simone Pattavina, il coach

Dipendente del Politecnico di Torino da quasi vent’anni, lavora oggi presso il Servizio Formazione e Life dove si occupa dell'attività sportiva rivolta alla comunità studentesca e dipendente dell'Ateneo. Un progetto nato nel 2018 che ha portato alla creazione della prima rappresentativa studentesca di ateneo di calcio a 11 che per i due anni successivi ha partecipato al "World Elite University Football Tournament" in Cina ottenendo il terzo posto. Appassionato di viaggi, di sport e soprattutto di calcio: discreti successi a livello giovanile, attualmente nel tempo libero ed a titolo gratuito fa parte del Settore Giovanile del Torino FC 1906 S.p.A. seguendo i "Torelli" della Società Granata.

Giorgio Pugnetti, publisher

Una laurea in design che gli ha permesso di studiare e progettare l’utile e il bello delle cose, la sua esperienza quasi ventennale al Politecnico l'ha portato ad occuparsi di vari ambiti universitari: la didattica e la sua gestione, la comunicazione, l’editoria e i social network per l’architettura e il design. Da qualche mese è approdato a Life occupandosi di pari opportunità, identità di genere e inclusione e di comunicazione a livello trasversale. Con una media di almeno dieci mila passi al giorno ha abbracciato da qualche anno uno stile di vita attivo fatto di movimento e di lunghe e frequenti nuotate nelle piscine torinesi e della provincia

Completano la squadra la Dirigente dell’Area Mahée Ferlini e la Responsabile dell'Ufficio Formazione, Welfare, Servizi alla Comunità e Benessere nonché Coordinatrice delle attività sportive Paola Semino.